Home » Recensioni » I Tre Caballeros – Ep.6×01 – 9 film sottovalutati

I Tre Caballeros – Ep.6×01 – 9 film sottovalutati

Bentornati alla nuova stagione del podcast, i Tre Caballeros hanno deciso ripartire con un classico come i sottovalutati, formato che avete sempre apprezzato in un nuovo episodio extra large!

Per la stagione numero sei torniamo alle vecchie abitudini, troverete il nuovo episodio tutti i venerdì sera sulle varie piattaforme e il giorno dopo, il sabato, qui sulla Bara, anzi a questo proposito vi ricordo che troverete i Tre Caballeros su YouTube, con il canale alla quale potete iscrivervi oppure con il nuovo episodio, anche qui sotto.

Se ci seguite su Spotify il canale non potete sbagliare, lo trovate cliccando fortissimo QUI. Se invece volete spararvi subito il nuovo episodio: eccolo!

Diteci la vostra sulla nuova puntata nei commenti o sui Social-Cosi della Bara Volante. Se volete suggerire qualche titolo per i prossimi episodi, come sempre sbizzarritevi e buon ascolto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Come prima cosa, se posso permettermi, avrei un piccolo appunto, che ovviamente siete liberissimi di ignorare, e passare direttamente al paragrafo più sotto. A me piace ascoltarvi, siete di gran compagnia, parlate con competenza di un argomento che mi appassiona, e vi ascolto volentieri anche sulla lunga distanza (come in questo caso, anche se ho dovuto farlo a puntate), anche perché così arrivate a conclusione dei discorsi. Per questi motivi mi piacerebbe ascoltarvi al meglio, ma mentre le voci di Cassidy e di Sergio arrivano chiare e limpide, quella di Francesco no, e mi dispiace perché a volte proprio non si capiscono le parole, facendo perdere il filo del discorso. A volte si sente meglio, ma sembra sempre che parli da dentro una bolla, e in questa puntata-fiume il difetto è accentuato più che mai, soprattutto quando vi sovrapponete per il troppo entusiasmo (cosa che mi piace tantissimo) quello che dice Francesco si perde sempre per strada.

    Venendo ai film della puntata stavolta li ho visti tutti tranne due, quindi ho dovuto prendere pochissimi appunti. Sono pressoché d’accordo sulla sottovalutazione dei film menzionati (quelli che conosco), in particolare l’ultimo nominato da Francesco, che tra l’altro ha ispirato il mio Dylan Dog preferito, l’ultimo con la copertina di Claudio Villa.
    Recupererò senz’altro il Woody Allen, mentre quello di Newman ci devo pensare, che l’ansia non mi fa bene…

    • L’audio di Francesco è una questione sul tavolo da un po’, ci sono stati balzi in avanti ma non si può dire risolta… Non ancora per lo meno 😉 “Golconda!” bellissimo quello. Cheers!

  2. “1941” sarebbe “un film di John Landis diretto da Steven Spielberg”… Ecco, ma esiste sul serio qualcuno al mondo per cui una frase del genere non suoni come un DOPPIO complimento? Se esiste, non lo voglio conoscere 😉
    Ah, e “Rollerball” È un fottuto capolavoro, ci mancherebbe (tra l’altro, omaggiato in maniera esplicita nelle forme del non meno violento “Fightball” sulle pagine nathanneveriane)… 👍
    PS. Il Mel Gibson de “L’uomo senza volto” se lo ricordano in pochissimi, oggi come oggi, ed è un vero peccato…

    • Purtroppo ci sono, ma i Tre Caballeros sono qui per questo 😉 Cheers!

Film del Giorno

The Strangers – Chapter 1 (2024): il valzer di Michael Myers (suonato da Renny Harlin)

Ci sono essenzialmente due titoli Horror da cui sono stato perseguitato nella mia vita, non dico come i protagonisti dei film stessi, ma a mio modo sì. Il primo di [...]
Vai al Migliore del Giorno
Categorie
Recensioni Film Horror I Classidy Monografie Recensioni di Serie Recensioni di Fumetti Recensioni di Libri
Chi Scrive sulla Bara?
@2024 La Bara Volante

Creato con orrore 💀 da contentI Marketing