Home » Recensioni » R.I.P. James Horner

R.I.P. James Horner

Nato e cresciuto alla scuola di Roger Corman, una curriculum di circa 150 colonne sonore una meglio dell’altra oggi ci ha lasciato Jack Horner…. Brutta giornata.

“Star Trek 2: L’ira di Khan”, “Aliens – Scontro finale”, “Willow”, “Rocketeer”, “Commando”, “Apollo 13” e “Avatar” giusto per fare qualche titolo, un Oscar per “Titanic” mentre tutti ricordano solo la stramaledetta Celine Dion…

Personalmente non posso non ricordarlo per il suo lavoro su due film di Walter Hill come “48 Ore” e “Danko” e poi soprattutto per questa cosina qui:

Ciao James, ci “sentiamo” nei film…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Film del Giorno

    Street Fighter – Sfida finale (1994): Good Morning, Shadaloo!

    1994, ho dieci anni o giù di lì, arrivo dalle mie belle ore passate a giocare a “Street Fighter II”, il picchiaduro che ha segnato una generazione, forse una generazione [...]
    Vai al Migliore del Giorno
    Categorie
    Recensioni Film Horror I Classidy Monografie Recensioni di Serie Recensioni di Fumetti Recensioni di Libri
    Chi Scrive sulla Bara?
    @2024 La Bara Volante

    Creato con orrore 💀 da contentI Marketing