Home » Recensioni » Rock ‘n’ Blog: Brazil

Rock ‘n’ Blog: Brazil

La musica e il cinema mi mandano da sempre giù di testa,
quindi perché non celebrarli entrambi in una rubrica di musica e colonne sonore
che serva a farvi alzare il volume ricordando che fra un po’ di tempo grazie al
vostro bellissimo sistema non si potrà più aprire un rubinetto senza riempire
un 27B/60!

Titolo del pezzo: “Aquarela do Brasil” di Ary
Barroso

Artista: Geoff Muldaur e Michael Kamen
Tratta dal film: Brazil (1984)
Aggiungo solo un estratto dal mio commento al film dedicato
proprio a questo pezzo:

Gilliam mescola Orwell e Fellini in parti uguali, tanto che il titolo originale del film, quello che ho voluto omaggiare con questo post, doveva proprio essere “1984 ½”, cambiato quando Terry si è deciso a dare ascolto al grande Michael Kamen e ad utilizzare “Aquarela do Brasil” in modo massiccio. Il pezzo fa da ossatura alla colonna sonora del film, ennesima intuizione geniale di un film pieno di genio, perché in questo futuro fin troppo simile al nostro presente, tutti fischiettano “Brazil” per cercare di evadere dalla realtà (come faccio io spesso) e il motivetto si sente in tutte le versioni possibili, sulle pulsantiere degli ascensori o in tono drammatico, suonato con il basso tuba nel cupo e bellissimo finale.

Non so voi, ma io Godzilla lo ricordavo un po’ diverso.

Vi ricordo lo speciale dedicato a Terry Gilliam della Bara
Volante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Film del Giorno

    World Trade Center (2006): su per le scale, dentro il fuoco

    Il cielo stava cadendo e si macchiò di sangue / Ho sentito che mi chiamavi, ma sei scomparso nella polvere. Su per le scale, dentro il fuoco / Su per [...]
    Vai al Migliore del Giorno
    Categorie
    Recensioni Film Horror I Classidy Monografie Recensioni di Serie Recensioni di Fumetti Recensioni di Libri
    Chi Scrive sulla Bara?
    @2024 La Bara Volante

    Creato con orrore 💀 da contentI Marketing