Home » Recensioni » Rock ‘n’ Blog: Eddie Vedder – Room at the Top (Oscars 2018)

Rock ‘n’ Blog: Eddie Vedder – Room at the Top (Oscars 2018)

La musica e il cinema mi
mandano da sempre giù di testa, quindi perché non celebrarli entrambi in una
rubrica di musica e colonne sonore che serva a farvi alzare il volume
ricordando tutti i grandi che abbiamo perso nell’ultimo anno.

Titolo del pezzo: Room at the Top
Artista: Eddie Vedder
Tratta da: La cerimonia degli Oscar 2018
Penso sia ormai nota la mia predilezione per i Pearl Jam,
durante l’ultima cerimonia degli Oscar ho avuto una gradita sorpresa, intendo
un’altra oltre alle ottime assegnazione (Guillermo su tutti), mi riferisco all’esibizione
di Eddie Vedder.
Ok lo ammetto, sono schifosamente di parte quando si tratta
del mio gruppo preferito, ma trovo significativo che ad ogni “uscita ufficiale”,
sia sempre Eddie quello a cui viene chiesto di portare un minimo di autorialità,
e perché no anche di emozione all’evento, quando hai una voce del genere,
capisco anche il perché.
Il tradizionale momento «Ad Memoriam», che durante la notte
dell’Accademy, viene dedicato ai personaggi scomparsi nell’anno che si è appena
concluso ha visto proprio il nostro Eddie farsi carico di un omaggio ad alcuni
dei (troppi) grandi che ci hanno salutato, tra i più celebri dolorosi: HarryDean Stanton, Jonathan Demme, Martin Landau, Roger Moore, Sam Shepard, GeorgeA. Romero e Jerry Lewis.
Il pezzo poi, oltre ad essere bellissimo, è doppiamente
significativo, visto che si tratta di “Room at the Top” una canzone di Tom
Petty dall’album “Echo” del 1999.
Tom Petty scomparso lo scorso 2 ottobre (altro giro, altra coltellata al cuore), era amico di Eddie Vedder, lasciatemi ricordare solo
quella volta in cui, durante uno dei concerti più belli mai tenuti dai Pearl
Jam, raccolto nel disco “Live at the Gorge 05/06”, Eddie prima ha invitato il
pubblico ad intonare un coro per convincere Tom Petty, ospite del vicino
albergo, a scendere a suonare qualcosa con il gruppo, dopodiché, per chiedergli
idealmente scusa ha intonato la bellissima “I Won’t Back Down”, in
una delle mie versioni preferite di sempre, la trovate qui sotto.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Film del Giorno

    Trunk – Locked In (2024): bagagliaio che te ne vai lontano da qui chissà cosa vedrai

    Mille piattaforme di streaming e il risultato? Passi ore a sfogliare in cerca di qualcosa da guardare, oppure metti su un’altra volta il blu-ray di Grosso guaio a Chinatown e [...]
    Vai al Migliore del Giorno
    Categorie
    Recensioni Film Horror I Classidy Monografie Recensioni di Serie Recensioni di Fumetti Recensioni di Libri
    Chi Scrive sulla Bara?
    @2024 La Bara Volante

    Creato con orrore 💀 da contentI Marketing