Home » Recensioni » Shazam! Furia degli dei (2023): generico film di super eroi n. 473

Shazam! Furia degli dei (2023): generico film di super eroi n. 473

Esisteva un tempo, prima della caduta di Atlantide, in cui
conoscere personaggi come Shazam ti garantiva, oltre che una randa di mazzate e
accuse (a ben guardare, anche abbastanza giustificate) di essere uno sfigato, l’appartenenza
a quella categoria che ora viene educatamente definita “Nerd”, ma un tempo era
più nota come “Ancora leggi i giornaletti alla tua età, trovati un lavoro e tagliati
i capelli debosciato!”
Per fortuna i tempi sono cambiati, ora è tutto smart, social, o altra-parola-a-caso-in-inglese-che-tutti-usano-ignorandone-il-vero-significato
e ora tutti parlano di personaggi dei fumetti pensate, senza aver sfogliato mezza
pagina, o provato nemmeno a guardare solo i disegni. Temo il giorno in cui
questa sbornia generale finirà, perché già so che noi vecchi lettori, verremo
identificati come capri espiatori e inseguiti con torce e forconi fino al
mulino più vicino, come tante deformi creature di Frankenstein, ma fino a quel
momento… fotte ‘na sega! Perché tanto sono tutti esperti di fumetti senza
averli mai letti e Hollywood sforna un generico film di super eroi la
settimana, per questa in particolare, tocca al secondo Shazam!

Un film che nel 2019 quando è uscito, ha raccolto consensi
perché con tutte quelle sue battutine idiote era abbastanza Marvel per essere
un film della DC. Ma nel frattempo abbiamo avuto: una pandemia globale, una
guerra, un film solista con The Rock che
avrebbe dovuto spaccare il mondo invece è già finito fuori canone e beh, ora un
altro “Shazam!” che prova a fare finta di nulla, proponendo ancora la stessa
formula, quando si sa che la vera telenovela in casa Warner/DC è quella che sta
succedendo negli uffici agli ultimi piani. Un rilancio più o meno morbido, dove
ormai la Distinta Concorrenza non fa più finta di non copiare la Marvel, visto
che a capo delle operazioni troviamo James Gunn, uno che ha il terzo Guardiani della Galassia in uscita, ma
intanto è già al lavoro per decidere di tutti i prossimi film DC, alcuni dei
quali diretti da lui stesso. Come se il capo della Toyota fosse al lavoro sulla
nuova vettura della Mercedes, un pastrocchio mai finito.

«Mi stai dicendo che il prossimo Guardiani verrà presentato come il film diretto dal capo della DC?»
Tanto lo sappiamo che l’unico film di super eroi dove
bisogna un minimo impegnarsi è il primo, quello che lancia il personaggio e lo
presenta al nuovo pubblico, un problema che “Shazam!” si è già gettato alle spalle e quindi da qui in poi, si procede con il pilota automatico! Ovvero
seguendo il comodo programma generatore di film fatti con lo stampino, dove
ormai che siano Marvel o DC, lo sanno solo quelli che leggono i fumetti odiano
la concorrenza su “Infernet”, visto che per contenuto ormai è tutto
indistinguibile.

Prego selezionare
la tua major pagante: Marvel o DC
Hai selezionato Image Comics… [ERRORE]
Hai selezionato Dark Horse Comics… [ERRORE!]
Hai selezionato Valiant Comics… [MADORNALE ERRORE!]

Dai Cassidy! Puoi
scegliere solo tra Marvel e DC degli altri non frega un accidente a ness…
Hai selezionato DC Comics, complimenti per l’ottima
scelta!

Seleziona il
personaggio di cui vuoi generale in automatico il sequel.
Hai selezionato Batman [ERRORE, operazione già in corso,
prego attendere]
Hai selezionato Lobo [ERRORE, nessun primo capitolo disponibile]
Hai selezionato Hitman [ERRORE, nessun primo capitolo disponibile]
Hai selezionato SHAZAM!

Complimenti per l’ottima scelta!
Seleziona il tuo
regista:
Se hai una super eroina, la tua regista dovrà essere
donna.
Se il tuo film è “inclusivo”, la tua regista dovrà essere
donna.
Se il tuo film è “Shazam 2”, il tuo regista è un
paraculato uscito dagli horror che ha trovato l’america.

ATTENZIONE! Premi
ora sul pulsante “Regola aurea dei seguiti”, per un film ancora più spassoso.
Complimenti, hai selezionato “Regola aurea dei seguiti”,
ora il tuo film sarà uguale al primo ma di più!

Seleziona ora l’opzione
“Toretto”
Complimenti, hai aggiunto il 110% di FAMIGLIA in più nel
tuo seguito.
Così Vin Diesel e la Saban non potranno nemmeno farci causa.
Selezione ora l’opzione
“Strane cose”
Complimenti, hai aggiunto il 220% di citazioni anni ’80 in
più nel tuo seguito.
Volendo puoi aggiungere anche qualche citazione anni ’90,
ma il pubblico non è pronto per tanta novità.
Premi [ENTER] per elaborare.

Risultato parziale
dell’elaborazione (60%)
Ora nel tuo generico seguito di film di super eroi avrai
più adolescenti che dopo aver pronunciato la parola magica/titolo del film, si
trasformano in adulti in costume da Power Ranger, parlano citando roba nota in
un decennio dove non erano nati e utilizzano il cellulare per condividere tutto
sui Social-Cosi perché sono una FAMIGLIA e solo restando insieme sconfiggeranno [INSERIRE-GENERICA-NEMESI]

Citazioni anni ’80 fornite in automatico con il software di elaborazione.
Seleziona ora un “Cattivo*”
(*) Cattivo è un termine non inclusivo, il nostro ufficio
legale è al lavoro per coniarne uno più adatto.
Hai selezionato Black Adam [ERRORE! Non in continuità]
Hai selezionato Sivana [ERRORE! Mark Strongi ci ha
mandati a ‘fanculo ed è scappato con l’assegno]
Hai selezionato Joker [ERRORE, operazione già in corso,
prego attendere]

Posso consigliare l’opzione “Cattivi-non-cattivi”?
Hai selezionato l’opzione Cattivi-non-cattivi,
complimenti!

Premi [ENTER] per elaborare.

Risultato parziale
dell’elaborazione (70%)
Ora il tuo generico seguito di film di super eroi avrà
come avversari uno o più facce note che il pubblico già conosce, nei panni di
casuali personaggi emersi dal passato mai raccontato dei protagonisti, tornati
a reclamare [INSERIRE-OGGETTO-MACGUFFIN], minacciosi sì ma con Nesquik, perché i
cattivi sono solo buoni che hanno fatto un percorso più lungo.

Vuoi inserire “Oggetto MacGuffin”? Hai selezionato Si.
Seleziona ora tre attori
per il ruolo “Cattivi-non-cattivi”
Hai selezionato Chuck Norris, Arnold Schwarzenegger, Jean-Claude
Van Damme [ERRORE! Troppo cromosoma Y]

Posso consigliare l’opzione “Charlie’s angels” scegliendo
tre donne?
Hai selezionato Sasha Grey, Angela White, Valentina Nappi
[ERRORE! Ma sei scemo!?]

[ERRORE FATALE, il tuo film è PG-13]
Sono state selezionate in automatico Lucy Liu, Helen
Mirren e quell’altra.

Per età, DNA, trascorsi e musicali il sistema ha scelto
per te i tre nomi giusti, Helen Mirren in particolare comporta un 10% in più in
fase promozionale sul mercato italiano, visto che lì la conoscono solo per un
balletto con un comico locale.

Ottima scelta! Aggiungo il 300% in più di “Filtro colore giallo”.
Seleziona ora “Effetti
speciali”
Opzioni disabilitate per questa funzione.
Il tuo generico seguito di film di super eroi avrà CGI
medio/scarsa che il pubblico già conosce, perché CGI troppo innovativa viene
percepita come novità e quindi criticata su “Infernet”. Inoltre costa.
Premi [ENTER] per elaborare.

Risultato parziale
dell’elaborazione (80%)
Ora il tuo generico seguito di film di super eroi avrà un drago in CGI che vola con ali
strappate, gigantesco, con l’apertura alare di un campo di Baseball ma in grado
di farsi piccino per nascondersi dietro ad un camper, non visto da nessuno dei
super protagonisti, per cicciare fuori e fare tanta paura. I draghi piacciono a
tutti, non possiamo sbagliare.

Rendering dell’elaborazione parziale (80%) migliorerà con la CGI definit… ah è già quella definitiva? Ok.
Seleziona ora “Cameo
famoso”
Hai selezionato Sasha Gre… [CAZZO CASSIDY VUOI
COLLABORARE O NO?]
Hai selezionato Scusa [Scuse accettare, anche i software
hanno un cuore]
Hai selezionato Angela White vestita da Wonder Woman
[ALLORA MI PRENDI PER IL CU…]
Hai selezionato Ci hai creduto faccia di velluto
informatico [AH AH! Il mio sistema operativo percepisce “ironia”… ERRORE! Però
divertente]
Ha selezionato Wonder Woman, complimenti per l’ottima
scelta!
Premi [ENTER] per elaborare.

Risultato parziale
dell’elaborazione (90%)
Ora il tuo generico seguito di film di super eroi avrà un’apparizione già abbondantemente
anticipata sui Social-Cosi (la politica dello “Spoiler pilotato”, ottima
pubblicità gratuita) di Gal Gadot
nei panni di Wonder Woman. Il software ha imparato e compreso che una divnità
che arriva a risolvere una situazione impossibile verrà percepito come
brillante utilizzo del “Deus ex machina”, questo potrebbe farci guadagnare una
nomination agli Oscar. Wakanda Forever
sì e noi no?

Tanto a nessuno frega niente della storia, basta che ci sia qualche volto noto. Fatto!
Seleziona ora “Scene
dopo i titoli di coda”
Hai selezionato Due scene dopo i titoli di coda, ottima
scelta!
Premi [ENTER] per elaborare.

Risultato parziale
dell’elaborazione (95%)
Ora il tuo film avrà due scene dopo i titoli di coda, una
“simpa” con strizzate d’occhio a Peacemaker e alla Marvel, un’altra per far
credere che abbiamo davvero un piano per un eventuale “Shazam 3”, anche se il
CEO James Gunn ci ha già cancellati dal suo piano a lungo termine. Chissene,
questo film è venuto fuori così leggerino, scemo e generico che tante penne
stipendiate lo etichetteranno come “Più comico della Marvel” o “Un film che non
si prende sul serio”, quindi abbiamo vinto. AH-AH!

Seleziona ora “Altro”
Hai selezionato Cinematografia [ERRORE! Termine sconosciuto]
Hai selezionato Fotografia [ERRORE! Smarmelliamo tutto]
Hai selezionato Montaggio [ERRORE! Vale la regola PG-13]
Hai selezionato Che cazzo fa il regista in un film così
[ERRORE! Niente, tanto è tutta pre-vis]
Hai selezionato Martin Scorsese Was Right [ERRORE!]

Inserire generica colonna sonora e inviare?
Hai selezionato Si, complimenti per l’ottima scelta!
Premi [ENTER] per elaborare.

Risultato dell’elaborazione
(100%)
“Shazam! Furia degli dei” che incasserà Q.B. in sala e
andrà fortissimo in streaming, verrà ritenuto all’altezza del primo film a cui
nessuno fregava nulla, nemmeno a James Gunn e Peter Safran che non hanno piani
futuri per questo titolo che gli è rimasto sulle croste.

Possibilità di errore 0% anche perché a nessuno frega niente di questo film (nemmeno ai vertici Warner/DC)
Grazie per aver giocato con noi!
Carico nuova partita “Generico film di super eroi n. 474”?
Hai selezionato Magari la prossima settimana.

Sei sicuro?
Hai selezionato Si.

Sei proprio sicuro?
Hai selezionato Si, fatte ‘na vita Software.

Grazie per aver giocato con noi!
Winners Don’t Use
Drugs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Film del Giorno

    Doctor Who – 1×04 – 73 Yards (2024): distanziamento sociale interdimensionale

    Altro giro, altro episodio di Doctor Who che conferma che il nostro Dottore, forse a causa della fresca rigenerazione, o si ritrova con dei piedi fuori taglia, oppure ancora non [...]
    Vai al Migliore del Giorno
    Categorie
    Recensioni Film Horror I Classidy Monografie Recensioni di Serie Recensioni di Fumetti Recensioni di Libri
    Chi Scrive sulla Bara?
    @2024 La Bara Volante

    Creato con orrore 💀 da contentI Marketing